Italiantasty.com è la piattaforma b2b per esportare Food & Wine in 120 Paesi

La fiera tradizionale è sempre stato il luogo di aggregazione migliore per espandere la rete di contatti e clienti a livello internazionale ma ancor prima dell’inizio del lockdown, uno dei primi comparti economici italiani a sperimentare il cambiamento drammatico e improvviso legato alla diffusione del virus è stato quello legato alle manifestazioni fieristiche.

Negli ultimi anni, con l’avvento del digital marketing, i pilastri su cui il modello fieristico tradizionale si basava, avevano iniziato a dare segni di cedimento. L’incremento dell’e-commerce, degli acquisti online, anche in Italia, rende impegnativa la partecipazione indipendente alle fiere da parte delle PMI, per cui l’investimento di budget per un evento fisico circoscritto nel tempo, pone per alcuni delle barriere all’ingresso spesso insuperabili.

La crisi dovuta all’emergenza sanitaria sembrerebbe quindi assecondare in maniera naturale uno spostamento totale delle risorse verso il digital marketing, infatti nel trimestre scorso le vendite online transfrontaliere a livello mondiale sono aumentate del 42% e che 4.5 miliardi di persone saranno attive online nel corso delle imminenti festività.

Ovviamente non è cosi semplice, ed è qui che la piattaforma Italiantasty.com entra in gioco per facilitare le aziende italiane a connettersi con nuovi buyer internazionali, fungendo da vera e propria fiera di settore, ma con tutti i vantaggi del virtuale.

Grazie ad Italiantasty.com un’azienda può avere una vetrina internazionale sempre attiva, ben visibile da buyer realmente interessati – nell’ultimo mese la piattaforma ha raggiunto quasi i 10.000 visitatori esteri in cerca di prodotti da importare – in cui presentare l’insieme dei prodotti grazie a vari contenuti ( foto, video, testi, etc ), farsi trovare più semplicemente all’interno dei motori di ricerca e marketplace internazionali, grazie ad un lavoro di posizionamento ed infine attirare nuovi clienti.

Italiantasty.com è la piattaforma b2b per esportare Food & Wine in 120 Paesi.

Il team di Italiantasty ha un esperienza trentennale nel supporto delle aziende eno gastronomiche italiane a consolidare le vendite all’estero e le segue dalla fase di ricerca alla negoziazione e post vendita. Entrando a far parte di questa piattaforma un’azienda non dovrà più investire troppe energie e denaro per aumentare le esportazioni, né preoccuparsi di non poter comunicare adeguatamente con il cliente: gli export manager interni ad Italiantasty che parlano 8 lingue più diffuse al Mondo. La fiera tradizionale ha ufficialmente lasciato spazio alle fiere virtuali.

Scopri anche tu le nuove tendenze della domanda internazionale di prodotti eno-gastronomici, ottimizza i tuoi investimenti e le strategie di marketing e commerciali e crea insieme a noi il tuo piano di crescita per vendere i tuoi prodotti nel mondo.

Per iniziare è sufficiente scriverci qui

EnglishItaly